MELEGNANO NOIR - 24-26 GIUGNO 2010

BECCACINI FABIO

VENERDI’ ORE 21 – FABIO BECACCINI – LIBRERIA MONDADORI

Fabio Beccacini (Imperia, 1977) Fa il ghost writer per un noto personaggio italiano. Il suo primo romanzo noir “Via del Campo” è uscito per i tipi del Foglio nel marzo 2003. Il suo secondo romanzo “Giorgio Paludi, 44 anni il giorno dei Santi” è uscito per la Frilli Editori (giugno 2008). Ha pubblicato sul quotidiano nazionale Il Riformista e sulle riviste il Foglio Clandestino, Il Foglio Letterario, Container, Penna d’Autore, Progetto Babele e altre. Ha partecipato a varie antologie tra cui “Liguria in giallo e nero” (Fratelli Frilli Ed. 2006), “Torinoir” (Il Foglio Ed. 2006), “Tempo Scaduto” (Eumeswil Ed. 2007), “Brividi Neri” (Terzo Millennio Ed. 2002),”Dammi Spazio” (Il Foglio Ed. 2003), “Semi di fico d’india” (Nuova Dimensione 2005). Vive tra Imperia, Genova e Torino dove è stato per due anni redattore del Magazine ExtraNews in onda sul canale digitale terrestre Extracampus. Un suo servizio sullo scrittore americano Bret Easton Ellis è stato trasmesso da Sky. Il suo primo cortometraggio (sceneggiatura e regia) “Hate & Love” è stato presentato a marzo 2005 nei club di torino e al primo festival del giallo ligure Marenoir. Attualmente è redattore del settimanale News Liguria Magazine e sta lavorando a un thriller ambientato nell’entroterra imperiese “Gustav non deve parlare con nessuno” e alla raccolta di racconti senza lieto fine “Aurelia: sedici strade che non portano a roma”. Assieme all’attore Simone Gandolfo è il coautore della piece teatrale “Rien a Signaler – Niente da Segnalare” che ha debuttato in prima nazionale assoluta al Festiva Di Borgio Verezzi con la partecipazione straordinaria di Gian Maria Testa. Per conto del comune di Imperia sta avviando un progetto formativo di educazione alla cultura dell’immagine che lo porterà a contatto con la realtà scolastica, dalle elementari all’università. Assieme al DAMS dell’università degli studi di Genova sta sviluppando il documentario sullo scrittore Francesco Biamonti, “Le Parole, la Notte”.

Lascia un commento »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: